14/10/2021 VENEZIA – A poche ore dall’entrata in vigore del green pass obbligatorio nelle aziende Luca Zaia incalza nuovamente il Governo chiedendo un cambiamento radicale nella normativa || Mancano poche ore all’entrata in vigore dell’obbligo di green pass sui luoghi di lavoro e il governatore Luca Zaia non nasconde la preoccupazione per il rischio di una deriva sociale che possa sfociare in un conflitto vero e proprio. I dati dicono che la macchina dei tamponi non è in grado di far fronte alle richieste di chi, per poter lavorare, deve sottoporsi al test ogni 48 ore. Il governatore rinnova nuovamente la richiesta di dare la possibilità alle aziende di poter utilizzare autonomamente i tamponi per i propri dipendenti – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(WdzqTFZhYpw)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria