15/10/2021 PIOVENE ROCCHETTE – Alla Gas Jeans di Piovene Rocchette oggi mobilitazione dei dipendenti che chiedono aiuto per non veder fallire l’azienda, una vera eccellenza del territorio. || Lo slogan scandito oggi dai lavoratori della Gas Jeans è diventato anche un hasthag virale nel web. I 200 dipendenti di Chiuppano, di uno dei marchi più famosi del denim a livello nazionale, sono inondati da messaggi e gesti di solidarietà da parte di enti e semplici cittadini in maniera trasversale. L’azienda è a rischio fallimento. Al concordato proposto per il suo salvataggio si è opposta Dea Capital, la società che detiene la maggioranza del debito, nonostante a favore del concordato si fossero espressi tutti gli altri creditori. Eppure l’azienda ha prospettive di crescita incoraggianti, con utile netto ad oggi di 7 milioni di euro. Al momento sembra dunque inevitabile il drammatico epilogo del licenziamento dei lavoratori, che oggi hanno lanciato una richiesta di aiuto a tutte le istituzioni, in primis alla regione Veneto. – Intervistati ROBERTO CIAMBETTI (PRESIDENTE CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO), GIACOMO POSSAMAI (CAPOGRUPPO PD – CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(ZdKAKp_9tBQ)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria