15/10/2021 VICENZA – Oggi è la Giornata Europea della cultura ebraica. Nell’occasione abbiamo chiesto al rabbino Umberto Piperno la sua opinione sul Green Pass. E’ un documento discriminatorio? || Il Rabbino Umberto Piperno interviene sul Green Pass: è un documento discriminatorio? «Credo assolutamente che non sia discriminatorio il Green Pass, se inteso come difesa della vita. Non solo la Bibbia ma le Costituzioni democratiche, tra cui quella italiana all’articolo 21 prevede la difesa della salute, sia individuale che pubblica, quindi è un dovere costituzionale tutelare la salute e lo Stato deve aiutare tramite gli strumenti opportuni a tutelare i propri cittadini». – Intervistati UMBERTO PIPERNO (Rabbino Maggiore) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(-UEu6Phgf_c)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria