16/10/2021 VICENZA – A Vicenza continua la lotta contro l’abbandono dei rifiuti. || Guerra aperta al rifiuto selvaggio. Gli agenti di polizia urbana sanitaria ecologica tengono alta la guardia: venerdì, grazie alle segnalazioni dei residenti e alle immagnii delle telecamere di sorveglianza, viene accertata una violazione in Strada Sant’Antonino, dove il trasgressore arrivato in auto deposita in gran velocità tre grossi sacchi all’esterno dei cassonetti vicini alle scuole. Altri tre abbandoni di sacchi di rifiuti avvengono in Via Francesco Baracca, così come tra Viale Torino e Via Genova. Nell’area Ex Barcaro gli occhi elettronici individuano un residente che raggiunge la zona in auto e abbandona due sacchi di grandi dimensioni. Ai proprietari dei veicoli identificati nei quattro diversi interventi sono state staccate mute da 300 euro a testa. In tutto i trasgressori sono sei, quattro uomini e due donne residenti a Vicenza e in provincia. La guerra al rifiuto selvaggio continua. (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(ClX0-4whg4w)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria