19/10/2021 MONTE GRAPPA – Verrà finalmente abbattuta l’ex base nato del monte Grappa: i lavori di demolizione inizieranno entro la fine del mese || Finalmente la vecchia base Nato di Cima Grappa sarà smantellata una volta per tutte: sull’annosa vicenda legata all’ex base militare verrà scritta la parola fine dal 26 ottobre, quando sarà aperto il cantiere. Lo ha decretato il comitato tecnico di valutazione dell’impatto ambientale e lo sblocco della vicenda è stato comunicato poche ore fa dal ministro della difesa Lorenzo Guerini al deputato veneto Dario Bond, che nei mesi scorsi aveva fatto pressioni il ministero per la risoluzione di un problema che ha radici antiche. Il fabbricato militare è stato infatti realizzato alla fine degli anni Sessanta ed è da tempo ridotto a un rudere. La demolizione andrà a riqualificare un territorio che di recente è entrato nelle liste dell’Unesco come riserva della biosfera: inizialmente i lavori erano previsti per la prossima primavera, ma con l’accelerazione impressa dagli ultimi eventi si potrà partire entro fine mese. L’intervento costerà circa 300 mila euro. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(lxIZo0k7Yjc)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria