20/10/2021 VICENZA – Negozi e bar chiusi anche nel 2021. Il comune di Vicenza prevede sconti sugli affitti del 60% per le attività nei locali del comune || L’amministrazione comunale Vicenza torna in supporto alle attività commerciali della città. Una nuova tranche di aiuti in forma di sconto che si aggiunge a quella già prevista a febbraio 2021. Uno sconto 60% sugli affitti su 9 mesi di attività economica che arriva fino al 2021 destinato alle attività commerciali, dai negozi ai bar ai ristoranti, in affitto in palazzi del comune. 41 le attività interessate di cui 29 negozi e 12 esercizi pubblici. A disposizione 70mila euro che si sommano ai precedenti 65mila per un totale di 135mila euro. Tra i requisiti alla riduzione di fatturato si chiede che vi sia stato il pagamento dei canoni di locazione o concessione antecedenti al Covid, avere eventualmente concordato un piano di rientro dei residui canoni pregressi, non aver ricevuto da altri Enti per gli anni 2020 e ‘21 ristori, rimborsi o altre agevolazioni ma soprattutto l’impegno a non licenziare il personale nel corso di quest’anno – Intervistati ROBERTA ALBIERO (Assessore al patrimonio comune di Vicenza) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(FDe-0o3ACiI)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria