21/10/2021 ASIAGO – Alle celebrazioni del milite ignoto sono mancati, per gran parte delle cerimonie, gli studenti dell’Altopiano. E in generale sono le scuole ad essere assenti quando si parla di memoria. A dirlo è l’assessore regionale Elena Donazzan || Scuole assenti in gran parte delle celebrazioni per il milite ignoto: la memoria esce dalle aule e i ragazzi non partecipano agli eventi e alle cerimonie. L’assessore regionale all’istruzione Elena Donazzan se ne rammarica e rilancia, chiedendo ai professori e ai docenti di impegnarsi maggiormente nella cura di questo particolare aspetto della storia del Veneto e del nostro Paese. – Intervistati ELENA DONAZZAN (Assessore regionale all’istruzione) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(B0UnUrQ1bOA)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria