26/10/2021 VICENZA – GReen pass negli uffici comunali. A dieci giorni dall’obbligatorietà, il bilancio dell’assessore comunale Valeria Porelli:«pochi assenti ingiustificati, 21 in tutto, ma ad intermittenza» || Pochi gli assenti tra i dipendenti comunali, a partire dal “varo” ufficiale del green pass obbligatorio nei posti di lavoro, diversamente dall’aspettativa che faceva presagire al pericolo disservizi. Sarebbero stati in tutto 21, ma solo 3 o 4 i dipendenti a non essersi presentati ni maniera continuativa a partire dal 15 ottobre ad oggi. Defezioni etergenee, nei vari settori dell’amministrazione, che non hanno fatto sollevare criticità, spiega l’assessore – anche grazie alla possibilità delle amminsitrazioni di giocare in anticipo, chiedendo ai dipendenti se avrebbero rispettato il turno in calendario:«abbiamo retto l’urto» conclude Porelli – Intervistati VALERIA PORELLI (Assessore comunale Risorse Umane) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(b0osvMR8dEc)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria