29/10/2021 VALDAGNO – Qualità dell’aria. A Valdagno entra in vigore l’ordinanza antismog, che durerà fino al 30 aprile. Con alcune novità. || Valdagno. Obbiettivo, ridurre l’inquinamento. Per questo il Comune emana una nuova ordinanza che resterà in vigore fino al 30 aprile 2022. Il limite di riferimento per le polveri sottili è fissato a 50 microgrammi per metro cubo d’aria: sotto questo livello il semaforo è verde, dopo quattro giorni sopra diventa arancione. Dopo dieci giorni scatta il rosso. La novità è che da quest’anno in centro storico, dal lunedì al venerdì, dalle 08.30 del mattino alle sei e mezza del pomeriggio, con qualunque concentrazione di Pm10 scatta il divieto di circolazione per gli Euro 0 ed 1 a benzina e diesel e per gli Euro 2 diesel. (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(hWNbhPNd1wg)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria