02/11/2021 VICENZA – Festività dei Defunti. Siamo stati al cimitero maggiore di Vicenza per documentare la situazione e verificare se ci sono stati davvero i temuti rincari dei prezzi dei fiori. || Due novembre, pur non essendo una festività nazionale è la giornata dedicata ai defunti che segue Ognissanti. Oggi cimiteri affollati con orari allungati, complice anche il sole dopo la giornata piovosa di ieri, molti hanno potuto rispettare la tradizione e portare anche un omaggio floreale sulle tombe dei propri cari.Il paventato rialzo medio dei prezzi dei fiori quest’anno pare non avere inciso così come si era temuto. La tradizione è stata mantenuta, ma non solo crisantemi. (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(KMBMDk67_KQ)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria