03/11/2021 CASSOLA – Una 64enne non vaccinata di Cassola ha perso la vita a causa del covid. Era ricoverata al San Bassiano da una ventina di giorni || E’ stata ricoverata per una ventina di giorni al san bassiano, prima nel reparto covid, poi in terapia intensiva ma alla fine il virus non le ha lasciato scampo. Una 64enne di Cassola, non vaccinata, ha perso la vita a causa delle complicanze derivate dall’infezione da coronavirus. La donna, in sovrappeso, soffriva già di altre patologie, ipertensione e diabete e per lei non c’è stato purtroppo nulla da fare. Si tratta della 528esima vittima del covid nell’ulss 7 pedemontana dall’inizio della pandemia. (Servizio di Monica Smiderle)


videoid(egtv1of2kqo)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria