06/11/2021 BASSANO DEL GRAPPA – E ora musica e bellezza, grazie alle note del pianista fuori posto che è tornato sul ponte vecchio. || Una giornata perfetta, just a perfect day, per dirla alla Lou Reed. E non potrebbe essere altrimenti, con un paesaggio che toglie il fiato a chi visita Bassano, ma anche a chi ci vive, un ponte che è il vanto di un’intera città, l’amato fiume Brenta e il monte sacro alla patria sullo sfondo e poi le note del pianista fuori posto. Paolo Zanarella torna spesso a esibirsi sul monumento nazionale e sarà presente in questo fine settimana in duplice appuntamento sabato e domenica. E tantissime persone si sono infatti fermate per ascoltare le note del pianista fuori posto, capace con il suo pianoforte di trasformare in teatro ogni luogo, con le note che escono con forza dagli spazi chiusi e entrano nei cuori della gente donando bellezza ed emozioni. – Intervistati PAOLO ZANARELLA (“IL PIANISTA FUORI POSTO”) (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(UZU0szwbXCE)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria