11/11/2021 VICENZA – Sopralluogo dell’amministrazione alla Scuola Azzalin- Pirazzo per verificare come procede l’accoglienza per i 47 alunni della Sasso dove si sono rotti i riscaldamenti che hanno costretto i ragazzi a trovare momentaneamente ospitalità in altra sede || Soluzione temporanea per i 47 alunni della Sasso, non agibile dal 29 ottobre a causa di un guasto all’impianto di riscaldamento. Attualmente ospitati alla scuola dell’infanzia comunale Azzalin Pirazzo di Ospedaletto, in cui l’amminsitrazione ha provveduto ai lavori di riorganizzazione e manutenzione. Il comune si è fatto carico di tinteggiare e sanificare gli spazi, del trasloco dei materiali utilizzati quotidinamente come brandine e tavoli, così come del servizio di trasporto che permette ai genitori di portare i bambini alla scuola Sasso per poi essere trasportati in pulmino all’edificio di Bertesinella, il tutto per ovviare il disagio alle famiglie, spiega l’assessore Tolio. I bambini potranno tornare alla scuola Sasso a lavori ultimati, presumibilmente a febbraio 2022 – Intervistati CRISTINA TOLIO (Assessore comunale Edilizia Scolastica) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(O_dWNNNlMMI)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria