13/11/2021 VICENZA – Protocolli covid per gli studenti: critico il Gruppo Scuola in Presenza. Sentiamo perchè. || Nessuna manifestazione: loro dicono così e noi gli crediamo, anche se non c’è nessuna immagine che documenti quello che doveva succedere e che invece sarebbe finito in un nulla di fatto. Loro sono il gruppo “Scuola in presenza”. La locandina, a dir la verità annunciava una manifestazione silenziosa e pacifica con partenza da Piazza Matteotti, a Vicenza, ma considerate le nuove disposizioni che vietano i cortei, la sfilata con i cartelli in centro storico si sarebbe trasformata in qualcos’altro: a quanto pare una decina di uomini sandwich avrebbe voluto girare per il centro storico per veicolare il messaggio contro i nuovi protocolli covid per la scuola . Ma poi le forze dell’ordine, viste le direttive sulle manifestazioni statiche, gli avrebbero chiesto di fermarsi in piazza Matteotti che, per decisione della Prefettura, insieme a Piazza Castello, resta a disposizione dei sit-in, ovviamente nel rispetto delle regole di sicurezza sanitaria. Il messaggio, però, il Gruppo Scuola in Presenza di Vicenza lo lancia attraverso questo videomessaggio. – Intervistati PAOLO ARCARO (Gruppo “Scuola in presenza” Vicenza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(8GKoglkZ9kI)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria