23/11/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Lunghe file al centro vaccini di Bassano, dove c’è chi ha impiegato più di un’ora e mezza per la somministrazione || Fare un tampone di questi tempi a Bassano è una faccenda che rischia di diventare lunga e complicata. E non è che la campagna vaccinale stia andando molto meglio, almeno secondo le immagini e le testimonianze che arrivano dall’ex Eurobrico proprio in queste ore. Un esempio su tutti è quel che è successo alle 14, quando le persone prenotate per quella fascia oraria per la prima e la seconda dose si sono sommate agli over 60 presenti nel centro vaccinale per la terza dose. Questa categoria ha accesso libero alla somministrazione delle dosi e la sovrapposizione con gli arrivi prenotati tramite portale ha creato la situazione che si può vedere in queste immagini. C’è chi ha impiegato un’ora e mezza per tutta la trafila, con lunghe attese all’aperto in una giornata che per fortuna non era né piovosa, né fredda. C’è da chiedersi cosa accadrà fra qualche giorno, quando si apriranno ulteriori slot e quando le temperature – nonostante l’autunno si stia dimostrando piuttosto tiepido – inizieranno a scendere. Per ora non resta che raccogliere le voci dei tanti che si sono lamentati per la disorganizzazione del servizio, sulla quale ancora una volta devono mettere una pezza operatori, medici e infermieri impegnati in una campagna vaccinale imponente, mai vista prima in tutto il mondo. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(JDEV0mnEH-Q)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria