23/11/2021 VICENZA – Un’automobilista investe un ciclista e poi si dilegua. La vittima dell’incidente è uno straniero, finito in un fossato. || Lonigo. Sono le cinque e mezzo del mattino, è ancora buio quando in Via Preon, lungo la strada verso Alonte, un uomo di 43 anni, di origine straniera, si reca al lavoro in bicicletta. Il rumore di un’auto in lontananza che si avvicina, poi la botta. L’uomo viene travolto, sbalzato in un canale di scolo pieno d’acqua. L’investitore fugge. A trovare lo straniero immerso dentro l’accqua sono alcuni passanti: si fermano, prestano i primi soccorsi, allertano le Forze dell’Ordine. I Vigili del Fuoco, arrivati da Lonigo, lo tirano fuori dall’acqua e lo affidano ai medici del Suem 118 che lo portano in ospedale. Sul posto anche i Carabinieri per i rilievi dell’incidente e per individuare l’investitore. (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(7ZhjYfa6FIw)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria