27/11/2021 VICENZA – Distretti del Commercio: otto comuni del Vicentino ottengono due milioni di euro dalla Regione Veneto per progetti finalizzati al rilancio dell’economia locale. || Covid, un virus economico. Sono tante, troppe le attività commerciali vittime dell’epidemia. Serrande abbassate, vetrine spente. Per ridar vita e respirto alle botteghe sono nati i distretti urbani e territoriali del commercio:In tutto due milioni di euro per otto comuni del vicentino: Arzignano, Montecchio Maggiore, Noventa Vicentina, Recoaro Terme, Sarcedo, Dueville, Camisano Vicentino e San Vito di Leguzzano hanno presentato progetti a sostegno del commercio, dell’artigianato e della rigenerazione urbana. Progetti di qualità, capaci ottenere alti punteggi, di entrare in graduatoria e di avere accesso ai contributi regionali. I distretti sono capaci di ridare linfa e luce ai paesi, ai centri storici, alle vetrine, alle attività commerciali: un impulso alla rinascita, una via d’uscita dal tunnel della crisi. – Intervistati NICOLA FINCO (Lega – Capogruppo in Consiglio Regionale Veneto) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(UYqKKh5wzhA)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria