05/12/2021 ARCUGNANO – Salvare il Lago di Fimon. Una mozione è stata approvata dal consiglio regionale. Sentiamo il promotore il consigliere Stefano Giacomin. || Il consigliere regionale vicentino Stefano Giacomin ha particolarmente a cuore le sorti del lago di Fimon. Preoccupato per il risultato dello studio condotto dall’Università di Parma, che prevede nell’arco dei prossimi 30anni la trasformazione in palude dell’antico specchio d’acqua, questa estate ha presentato una mozione che recentemente è stata approvata all’unanimità. Obiettivo radunare il massimo consenso tra gli enti per avviare un percorso di studio e progettazione per assicurare un futuro al lago così come oggi lo conosciamo. – Intervistati STEFANO GIACOMIN (CONSIGLIERE REGIONALE VENETO INTERGRUPPO LEGA-LIGA VENETA) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(IwTukQvyFmg)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria