RETE VENETA | Medianordest

TORRI DI QUARTESOLO | FIACCOLATA A UN ANNO DALL’ALLUVIONE, I RESIDENTI: «VOGLIAMO ESSERE RISARCITI»

09/12/2021 TORRI DI QUARTESOLO – Il comitato dei residenti delle zone alluvionate di Torri di Quartesolo, ha organizzato una fiaccolata, ad un anno dall’evento che portò sott’acqua 150 famiglie. Aspettano risposte dalle istituzioni, dagli indennizzi all’attivazione di sistemi comunali di sicurezza per allertare chi abita nelle zone a rischio || Era il 6 dicembre 2020 quando i quartieri Pini e Casoni di Settecà a Torri di Quartesolo finivano sott’acqua. In un attimo la zona che si credeva al sicuro dal Tèsina, era travolta, con tutto quanto era presente nei locali interrati. Ad un anno dall’inondazione, la fiaccolata organizzata dal comitato dei 150 residenti, per non dimenticare, e per portare al Sindaco le domande che ancora attendono risposte, danni stimati in più di due milioni e mezzo di euro, di cui ancora non si vedono risarcimenti – Intervistati TATIANA BARTOLOMEI (Coordinatrice del Comitato ) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(x0F-A83R-zg)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria

Exit mobile version