14/12/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Una coppia di settantenni di Bassano è stata truffata da una donna che si fingeva ispettore della polizia. || In tarda mattinata di lunedì 13 dicembre una donna sulla quarantina, fingendosi ispettore della polizia, si è fatta aprire la porta di casa da una coppia di anziani settantenni residenti in centro studi a Bassano. La donna si è fatta consegnare tutta la gioielleria che la coppia aveva in casa con la scusa che dovesse metterla in sicurezza. E’ riuscita a fuggire con un bottino di qualche migliaia di euro e alcuni monili d’oro. Le forze dell’ordine raccomandano di verificare sempre la veridicità delle richieste fatte dai malviventi chiamando prontamente il 113. (Servizio di Erinda Qyteza)


videoid(izVX4BHJ2jw)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria