14/12/2021 VICENZA – Dopo gli episodi di violenza che si sono registrati negli ultimi giorni, gli esercenti di Contrà pescherie Vecchie, chiedono maggiori controlli e un presidio fisso delle forze dell’ordine || Maggiori controlli e un presidio fisso. E’ quanto chiedono gli esercenti di Contrà Pescherie Vecchie, dopo il pestaggio di venerdì, ai danni di un dipendente di una pizzeria, a fine turno. Un’ escalation di violenza, che, denunciano da qualche tempo, e che si consuma in pieno centro storico soprattutto la sera, quando la città si spopola. Intanto tra loro c’è chi propone una forma inusuale di protesta, come la chiusura simbolica dei negozi per qualche giorno (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(-wfDvi5Y06Y)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria