20/12/2021 VICENZA – Sicurezza in città. Nell’ultimo fine settimana prima del Natale il bilancio dell’operato delle forze dell’ordine. Un week “tranquillo”, ma non sono mancate le sanzioni. || Nel weekend appena trascorso il centro storico è stato particolarmente monitorato dalle sistema di sicurezza delle forze dell’ordine. Un controllo che spazia dalla verifica del rispetto delle norme anti-covid, alla sorveglianza contro la criminalità che in questo periodo dell’anno statisticamente accentua la sua attività. Sorvegliata speciale la zona a ridosso delle piazze dove le pattuglie della polizia locale, specializzate nei controlli amministrativi come disposto dal sindaco, hanno sanzionato quattro locali. Un pugno duro quello dell’amministrazione comunale dunque riservato a chi somministrata alcolici alle baby gang che negli scorsi fine settimana avevano creato seri problemi di sicurezza nella zona di contrà Pescherie. Se la proposta del sindaco di impiegare anche Vigilantes privati nelle ore notturne è stata bocciata da Roma, la scelta di destinare alcune pattuglie di polizia locale ai controlli amministrativi dei locali si è dunque dimostrata efficace. Un presidio sul territorio utile per scoraggiare l’anarchia dei comportamenti nelle zone calde dove sono ancora in corso indagini della Digos. – Intervistati FRANCESCO RUCCO (SINDACO DI VICENZA), SILVIO GIOVINE (ASSESSORE ALLA VALORIZZAZIONE DEL CENTRO STORICO – COMUNE DI VICENZA) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(_uwa-byJmRE)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria