21/12/2021 VICENZA – Donne scomode: all’istituto Fusinieri di Vicenza il dibattito tra gli studenti e la scrittrice Dacia Maraini, sul tema delle discriminazioni femminili || Letteratura del passato che aiuta a comprendere presente e futuro e a mettere in luce disagi, problematiche e dicriminazioni. A discuterne con gli studenti dell’istituto Fusinieri, la scrittrice Dacia Maraini. Riflessione che è partita dalla letteratura attraverso due donne, Isabella Morra e Maddalena Campiglia, poetesse italiane, protagoniste del 500, una lucana e una vicentina, che si sono opposte con vigore al conformismo e ad una società gretta che limitava la loro libertà di esprimersi, e che hanno condiviso un destino di dolore e sofferenza perchè controcorrente. – Intervistati RICCARDO PERONATO (Studente), GIULIO CURAIN (Studente), ELISA BIANCHINI (Studentessa), ANNALISA ROSATI (Dirigente Scolastico ITE Fusinieri), CATERINA BUCKIC (Studentessa) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(j2MPEDEiLGY)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria