22/12/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Il dramma di Giulia Rigon, la 31enne trovata morta domenica mattina nel camper del findanzato. Oggi è stato eseguito l’esame autoptico. || E’ stata eseguita oggi all’ospedale di Bassano l’autopsia sul corpo di Giulia Rigon, la sfortunata 31enne trovata senza vita domenica mattina all’interno del camper del fidanzato parcheggiato in Via Capitelvecchio a Bassano. L’esame, disposto dal pubblico ministero Serena Chimichi, è stato effettuato dal dottor Giovanni Cecchetto, medico legale dell’università di Padova. Identificare le cause precise del decesso della giovane sarà fondamentale per comprendere come è morta Giulia e che cosa sia realmente accaduto all’interno di questo camper. Ci sono ancora troppi punti di domanda su questa tragedia mentre il compagno, Henrique Cappellari, unico indagato per omicidio, continua a dichiararsi innocente. Al lavoro anche i carabinieri del Ris che hanno passato al setaccio il camper e l’area di sosta in cui si è consumato il dramma alla ricerca di dettagli e informazioni che possano contribuire a far luce sulla dinamica dei fatti. (Servizio di Monica Smiderle)


videoid(jICrcTQOfw4)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria