22/12/2021 VICENZA – Operazione Riforestazione Urbana. Il comune, con il contributo di alcune aziende locali, ha messo a dimora nuovi alberi coinvolgendo i bimbi di una scuola primaria cittadina || Pensando proprio al futuro di Vicenza, sempre più Green, una quarantina di alberi sono stati affidati alle mani dei bimbi della scuola primaria Negri per riforestare questa parte della Valletta del Silenzio. Una operazione concerta dal comune di Vicenza in collaborazione con aziende private che aderiscono al progetto BeLeafing che si impegnano gratuitamente a mettere a dimora nuove piante in aree verdi pubbliche e private. L’obiettivo che è un insegnamento dato alle nuove generazioni e quello di contenere gli effetti climatici purificando l’aria con nuove zone boschive. I bimbi hanno personalmente piantato il loro albero a cui hanno dato il nome. Carpini, aceri campestri, cornioli e saliconi Il primo è stato chiamato GREG che gli scolari si sono ripromessi di tornare a trovare periodicamente. L’amore per l’ambiente è un obiettivo che va condiviso il più possibile. – Intervistati MATTIA IERARDI (ASSESSORE ALLE INFRASTRUTTURE COMUNE DI VICENZA), ELISA BENIERO (PROGETTO BELEAFING) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(xBJL0yv6Qe4)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria