23/12/2021 VICENZA – Movida violenta, tra droga e alcol. Il tema che sta facendo discutere Vicenza viene affrontato dal Vescovo, che al microfono di Rete Veneta spiega: «serve dialogo coi giovani, altrimenti restano un mondo a parte». || Il Vescovo di Vicenza, Monsignor Beniamino Pizziol, non condanna nessuno, ma cerca di capire quali sono le motivazioni della movida violenta, caotica, che sta infiammando Contrà Pescherie. E definisce la nuova generazione, “i giovani del ritiro”. – Intervistati BENIAMINO PIZZIOL (Vescovo di Vicenza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(nZJxzwDtpn8)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria