28/12/2021 VICENZA – Approvato in Provincia il progetto di fattibilità tecnica ed economica della nuova viabilità di Debba. prevede l’investimento di quasi 11 milioni di euro. Parola d’ordine: rispetto dell’ambiente e tecnologie all’avanguardia. || Sottoscritto il progetto di fattibilità tecnico economica del nuovo ponte di Debba con la quale parte l’iter e la previsione dell’investimento da 10 milioni e 700 mila euro. Rivoluzionerà la vialibiltà della zona tra Vicenza e Longare, quindi in tutta l’area della Riviera Berica, sciogliendo il nodo di una situazione viabilistica, quella dei ponti di Debba, non più adeguati – sia in termini di portata che in termini di sicurezza – che attende una soluzione da anni. La nuova viabilità di Debba prevede la realizzazione di una rotatoria sulla Riviera Berica, alla destra del fiume Bacchiglione. Dalla rotatoria, perpendicolare alla Riviera Berica, si stacca un asse viario lungo circa 500metri che grazie ad un ponte-viadotto di 6 campate supera le golene e l’alveo del Bacchiglione fino ad innestarsi sulla rotatoria esistente di San Pietro Intrigogna. L’opera si inserisce in un ambito naturalistico quello del Bacchiglione, e agricolo delicati – Intervistati FRANCESCO RUCCO (Presidente Provincia Vicenza) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(DzytkUIP5eo)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria