02/01/2022 BASSANO DEL GRAPPA – Il corpo senza vita di una donna è stato rinvenuto questa mattina in un camper lungo via capitelvecchio || Non si esclude che sia l’ennesima vittima di femminicidio la 31enne di Mussolente, il cui corpo è stato ritrovato questa mattina senza vita riverso in un camper in una piazzola di via capitelvecchio, a Bassano. A scoprire la salma sarebbe stato il compagno della donna che ha subito allertato i soccorsi, parlando di una caduta accidentale, che le sarebbe costata la vita. Sul posto i carabinieri e i sanitari del suem 118, che hanno constatato il decesso della 31enne. Ma dalle ferite riportate, gli inquirenti escluderebbero in assoluto una caduta, così come raccontato dal compagno, propendendo invece per la più probabile ipotesi di femminicidio. Sono ancora tanti i lati oscuri su questa vicenda, a cominciare dalla presenza della vittima nel camper. Domande cui dovrà rispondere l’uomo, che nel frattempo è stato portato nella caserma di via emiliani per essere interrogato. (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(YBnx6cMYSWQ)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria