15/01/2022 VICENZA – Rapina nella notte in città. Un uomo avrebbe sottratto pochi euro con un coltello per andare a giocare alle slot machine. || Un italiano residente in provincia è stato denunciato per rapina aggravata dopo essere stato riconosciuto come l’autore del reato da parte di due cittadini in corso San felice e Fortunato. Il fatto è accaduto la notte scorsa verso le due. La segnalazione giunta in Questura descriveva la rapina ai danni di uno dei due passanti avventa con un coltello, sotto la minaccia del quale sarebbero state sottratte due banconote da 20 euro ciascuna. Il malvivente sarebbe fuggito in direzione Viale San Lazzaro. Gli agenti di Polizia immediatamente scattati per le ricercxhe avrebbero individuato l’autore mentre stava utilizzando una slot machine all’interno di un bar. Poco prima aveva cambiato proprio due banconote da 20 euro in gettoni. L’uomo dopo essere stato riconosciuto dai rapinati, sopraggiunti nel bar, è stato accompagnato in questura per il fotosegnalamento a disposizione delll’Autorità Giudiziaria. (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(ldnCOCd_kAw)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria