16/01/2022 VICENZA – Covid e bambini. Auemtnano le positività tra i più piccoli, la maggior parte ha sintomi lievi. Ma la preoccupazione messa in rilievo dai pediatri riguarda gli strascichi psicologici del periodo pandemico || La pandemia dei piccoli, questa quarta ondata che colpisce soprattutto le fasce dei bimbi non vaccinabili, forunatamente in forma lieve. Aumentano gli accessi al pronto soccorso pediatrico, al San Bortolo sono fino a 40 al giorno per questa fascia d’età. Bambini che pagano anche le conseguenze del lockdown e la situazione che condiziona le relazioni sociali e la riduzione dei momenti di incontro, come le attività connesse alla vita normale, condizionamento che si ripercuote nel benessere psicologico – Intervistati MASSIMO BELLETTATO (Primario Pediatria San Bortolo) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(IjADXhMsKFM)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria