MARGHERA – In arrivo una nuova ordinanza anti-assembramenti. L’annuncio oggi del governatore Luca Zaia. Entrerà in vigore da Venerdì. E sul fronte delle cure dei pazienti Covid ci sono delle novità per i malati meno gravi curati a domicilio. Saturimetri e bombole d’ossigeno verranno portate a casa. || In arrivo una nuova ordinanza anti-assembramenti. L’ha annunciato oggi nel consueto punto stampa il presidente della Regione Veneto Luca Zaia. Entrerà in vigore da Venerdì. E sul fronte delle cure dei pazienti Covid ci sono delle novità per i malati meno gravi curati a domicilio. Saturimetri e bombole d’ossigeno verranno portate a casa. Per ricevere informazioni sulla situazione in Veneto, il presidente della repubblica Mattarella oggi ha telefonato al presidente della regione. – Intervistati LUCA ZAIA (PRESIDENTE REGIONE VENETO) (Servizio di Marta Marangon)


videoid(mnVCZqUjtCo)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria