ALTAVILLA VICENTINA – La maggioranza in consiglio comunale di Altavilla Vicentina si regge ora su un fragile equilibrio. Una parte dei consiglieri si è improvvisamente unita alla minoranza contro il sindaco. || Bufera in consiglio comunale ad Altavilla Vicentina. Al momento dell’approvazione di una variante urbanistica al Piano degli Interventi il sindaco Carlo Dalla Pozza, dopo essersi allontanato con alcuni consiglieri nella fase di discussione delle osservazioni, ha preso parte invece alla votazione finale, determinando l’approvazione dell’importante atto amministrativo. Un comportamento illegale secondo il parere di alcuni consiglieri della stessa maggioranza, ora di fatto spaccata.Assieme ai colleghi di minoranza i consiglieri avrebbero presentato ai Carabinieri un Esposto sull’accaduto indirizzato alla Procura della Repubblica. – Intervistati SILVIA BURO’ (CONSIGLIERE DI MAGGIORANZA DIMISSIONARIO – COMUNE DI ALTAVILLA VICENTINA), MASSIMO CONFORTO (CONSIGLIERE DI MINORANZA (LEGA) – COMUNE DI ALTAVILLA VICENTINA), CARLO DALLA POZZA (SINDACO DI ALTAVILLA VICENTINA) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(No8yqdZl4VY)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria