ARZIGNANO – L’ulss 8 Berica ha conttatto nuovamente i comuni delle valli del Chiampo e dell’Agno per consigliare di prorogare i provvedimenti antiCovid già in vigore || Il Comune di Arzignano registra nelle ultime 24 ore un aumento di 26 nuovi casi positivi al Covid per un totale di 928, u n incidenza oggi rispetto al numero di abitanti dell’1.9 %. Un dato medio praticamente doppio rispetto alla media provinciale. Un andamento della curva che non accenna a diminuire e che desta quindi molta preoccupazione. Ecco che tutti i provvedimenti adottati dal sindaco restano in vigore, nuovamente concordati con in tutti gli altri 7 comuni dell’ovest vicentino che si trovano nelle stesse condizioni. Una ordinanza che conferma la chiusura dei mercati all’aperto. – Intervistati ENRICO MARCIGAGLIA (VICESINDACO DI ARZIGNANO), MATTEO MACILOTTI (SINDACO DI CHIAMPO) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(lGEJ4_qISMI)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria