VENEZIA – Il Covid-19 spegne la tradizione dei pan e vin. “Il rischio assembramenti è troppo elevato” dice Zaia, dopo che la comunità di Arcade ha annullato l’appuntamento con la tradizione. Assembramenti che si sono visti ieri nel black friday, un pessimo segnale, ha detto Zaia. Alto il numero dei contagi nelle scuole || Il virus se da un lato accende i focolai, dall’altro spegne i roghi secolari e beneauguranti che caratterizzano l’inizio dell’anno in Veneto, decisione anticipata dal sindaco di Arcade, comune del pan e vin più grande e simbolico dove lo stesso Zaia – da anni – è cerimoniere del rito. Inimmaginabile preservare la tradizione ai tempi del Covid, da Arcade a Noale, passando per le centinaia di manifestazioni in tutta la Regione. “Appoggio la decisione del sindaco. Sono un sostenitore dei pan e vin ma quest’anno non si possono fare”.Del resto, il tema è proprio quello degli assembramenti, troppi anche nel giorno del Black Friday. “Ieri è stato dato un cattivo segnale, il virus c’è ancora”, dice Zaia.E che il virus ci sia lo stanno a dimostrare anche i dati sul contagio tra i minori, attualmente 4361. Di questi oltre 3000 tra i 7 e i 14 anni, proprio quella fascia che continua ad andare fisicamente a scuola. Studenti trevigiani e padovani quelli più colpiti, oltre 700 in ciascuna provincia.Più in generale, lo stesso Zaia guarda alle mosse del Governo in vista del dpcm di Natale, definito cruciale perchè chiamato a regolare una fase delicatissima, soprattutto in prospettiva. “Ci attende un gennaio difficile, tra influenza, coronavirus e vaccinazioni”. Proprio per questo, Zaia maneggia con cura il tema delle vacanze di Natale, nel giorno in cui l’Istituto superiore di Sanità – con Franco Locatelli – ha ribadito come i numeri della curva pandemica siano incompatibili con gli impianti di risalita. Il tema – ribadisce Zaia – non è lo sci in sè ma la montagna a rischio spopolamento. – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Cristian Arboit)


videoid(DczvNLib59g)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria