BASSANO DEL GRAPPA – Prendiamo atto della risposta dell’assessore Zonta. Ma Rete Veneta e le opposizioni avevano posto delle domande ben precise anche al sindaco, Elena Pavan || Prendiamo atto della risposta dell’assessore Andrea Zonta. Quel che manca è invece la risposta del sindaco Elena Pavan. A lei avevamo chiesto – tanto noi quanto le opposizioni cittadine – se fosse a conoscenza di questa situazione e che cosa intenda fare ora. Siamo ancora in attesa di una qualsiasi comunicazione da parte sua. E allora, visto che le domande si sommano, riportiamo al sindaco Elena Pavan una considerazione che circola insistentemente a Bassano: date le motivazioni che hanno portato al licenziamento dell’assessore Tamara Bizzotto, cosa succederà all’assessore Zonta? Riceverà anche lui il benservito o il trattamento riservato a Tamara Bizzotto era appunto, riservato? Vedremo se il sindaco troverà il tempo, come l’ha trovato per silurare il suo assessore dopo aver negato di avere intenzione di farlo, per rispondere a questa semplice domanda. Magari prima di Natale. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(p6HA7JW-dtw)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria