ROMANO D’EZZELINO – Obiettivo: rendere il paese fruibile a tutti. Dopo uno studio delle zone più critiche del paese, il consiglio comunale di Romano approva il peba. || Romano d’Ezzelino a misura di tutti, dopo l’approvazione all’unanimità nell’ultimo consiglio comunale, del Peba, il piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Grazie a un contributo regionale di 6 mila euro è stato avviato uno studio per delineare le zone più critiche del paese, con particolare attenzione a edifici e aree pubbliche dislocati tra Romano capoluogo e le frazioni di Fellette, San Giacomo e Sacro Cuore. – Intervistati SIMONE BONTORIN (Sindaco Romano D’Ezzelino) (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(Mww8Tumq9mY)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria