VICENZA – Stop alle 14 delle trasferte da comune a comune. La nuova ordinanza Zaia non dispiace ai vicentini che dicono: «è per il bene di tutti» || Stop alle 14 delle trasferte da comune a comune. La nuova ordinanza Zaia non dispiace ai vicentini. Sono in molti che si dicono favorevoli ad un inasprimento delle misure anti-covid dopo le ultime immagini dei fine settimana che hanno visto le piazze e le vie delle struscio invase dalla gente. Il commento generalizzato è che si tratta certo di un sacrificio ma volto al bene, alla salute della collettività. Qualche perplessità non manca come anche l’auspicio che non si cambino disposizioni ancora, nel giro di breve tempo, e c’è chi invece è per un lockdown di due settimane (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(0c0_zH4YdXs)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria