CITTADELLA – Bilancio di fine anno per la multiutility Etra. Nel 2020 investimenti raddoppiati || Nonostante il lockdown investimenti raddoppiati e stabilità nelle tariffe. Etra chiude il 2020 con questi successi. 36 milioni di euro sono stati investiti solo nel settore idrico e quasi 20 mila ne settore ambiente.Ed eccoli allora i compattatori mobili che saranno dislocati in punti diversi del territorio coperto da Etra per ridurre gli spostamenti della flotta di raccolta rifiuti.Per quanto riguarda le opere eseguite, al momento ci sono in corso lavori in Altopiano per l’estensione della fognatura, un cantiere al depuratore di Enego e a quello di Asiago, nel padovano c’è il progetto di ampliamento del depuratore di Cervarse Santa Croce e poi ci sono i lavori di estensione della rete fognaria e le nuove condotte idriche a Villa del Conte. E anche per il 2021 sono in programma investimenti imponenti. – Intervistati ANDREA LEVORATO (Presidente di Gestione di Etra), SIMONE BONTORIN (Presidente di Sorveglianza di Etra) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(ui6zziW5KDk)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria