BASSANO DEL GRAPPA – Ha suscitato un forte tam tam sui social la scomparsa di un 28enne di Bassano. Il giovane è stato ritrovato, ma non è proprio una storia a lieto fine. || Si sono mobilitate Polizia, Prefettura e Farnesina per rintracciare Francesco Canevaro, 28enne di Bassano, di cui la madre aveva denunciato sabato la scomparsa. Il giovane era atteso a casa martedì 22, di rientro da un impegno lavorativo a Barcellona; i due si erano sentiti appena il giorno prima, ma il ritorno per Natale non c’è stato. Nessuna notizia dal cellulare, spento, né dai gruppi Facebook della città e della Catalogna. Solo le autorità italiane, esperite le vie istituzionali, hanno rintracciato Canevaro non in Spagna, ma in Marocco, dove si trova in carcere in attesa di giudizio per possesso di droga. Da Barcellona sarebbe arrivato a Tangeri in auto, bloccato al suo rientro al confine di Gibilterra; il processo dovrebbe svolgersi tra qualche settimana. (Servizio di Mirco Cavallin)


videoid(MOB4_9BwVw4)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria