VICENZA – Tempo di incertezza economica, la confartigianato Imprese di Vicenza parla dell’esigenza più che mai sentita di un piano di rilancio per tornare ad esser competitivi nel mercato || Vicenza, la seconda provincia d’Italia dopo Milano, per l’export: un lodevole traguardo che rischia di vacillare in tempo di covid, un tempo di grave minaccia anche per l’economia. Insomma un piano di rilancio con investimenti che vadano nella direzione della crescita di produttività per tornare ad essere competitivi nel mercato Europeo. La Germania, ha aggiunto il presidente di Confartigianato Imprese di Vicenza, stanzia molti fondi per il ristoro alle diverse categorie economiche ed è per questo motivo che anche l’ Italia dovrebbe garantire maggiore appoggio e supperto alle imprese. – Intervistati GIANLUCA CAVION (Pres. Confartigianato Imprese Vicenza) (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(sSK3XWYqH8Q)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria