12/01/2021 ASIAGO – Una situazione di disagio si è creata stamattina in una scuola di Asiago, ma sembra esserci già una soluzione in vista || Troppo freddo in due aule della scuola primaria Monte Ortigara di Asiago: i 14° registrati in mattinata hanno indotto i genitori a riportare a casa i bambini. L’impianto della scuola risulta funzionante, si suppone che il guasto sia riconducibile ad un calo di pressione della Centrale a Biomassa. Ad ogni modo tutto risolto grazie anche all’intervento del primo cittadino Roberto Rigoni Stern che, qualora il problema dovesse ripetersi, ha già pronta una soluzione quantomai ingegnosa e molto apprezzata dai genitori: «Tutti in Comune a fare lezione». L’Amministrazione comunale, se si ripresentasse la necessità, ha infatti messo a disposizione della scuola le due Sale Giunta che garantiscono il rispetto del distanziamento fra alunni. Una scelta che unisce buonsenso a senso civico, anche questa, se vogliamo, una lezione utile per tutti. (Servizio di Redazione Medianordest)


videoid(EweTG4x3nIo)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria