12/01/2021 VENEZIA – La curva in Veneto sta facendo notare una flessione, ma Zaia avverte: “Con il liberi tutti sarebbe un disastro” || I dati sull’emergenza coronavirus che arrivano dal Veneto stanno confermando una flessione nella pressione sulla sanità, con il calo delle terapie intensive impegnate, e anche nel volume dei contagi: lo conferma il governatore Luca Zaia, che sottolinea come le scelte strategiche di questo periodo siano determianti per l’immediato futuro. Quel che non va perso di vista, comunque, sono i ristori: l’emergenza sta lasciando una situazione drammatica alle proprie spalle in molti settori del tessuto commerciale e produttivo del Veneto – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(oh51s6jtaT8)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria