14/01/2021 VICENZA – Furto in un negozio di giocattoli a Vicenza. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza incastrano due sorelle || Incastrate grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza. Due sorelle di 55 e 31 anni sono state riconosciute, proprio grazie all’occhio esperto e attento degli agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Vicenza. Sarebbero loro le autrici del furto in un negozio di giocattoli in città. Le due donne, a dicembre del 2019, avevano sottratto vari giocattoli per un valore di circa 315 euro. Entrambe italiane e residenti in città sono state denunciate a piede libero, dovranno rispondere del reato di furto aggravato in concorso. (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(4-n6DNrGf3g)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria