RETE VENETA | Medianordest

ASIAGO | LUPI, ANCORA PREDAZIONI

18/01/2021 ASIAGO – Torniamo a parlare di lupi, perchè sono tornati a predare || I lupi non si fermano e continuano a predare. Questo è quanto resta di un capriolo, ritrovato la settimana scorsa a Sasso, l’unica frazione del comune di Asiago. Sono immagini forti che ci fanno comprendere come siano ormai costanti le predazioni dei lupi, come pure continui, ormai, gli avvistamenti dei lupi stessi: questa foto mostra un branco, sono almeno sei esemplari, scattata di recente, in orario diurno, precisamnete il mattino, a Conco, non lontano dalle abitazioni. E mentre da un lato, si ricorda che il lupo è una specie protetta in Italia, dal 1971, dall’altro si moltiplicano le iniziative a favore degli altri animali della montagna. Proprio di questi giorni l’iniziativa per alimentare degli ungulati, messa in campo da una cinquantina di volontari dell’azienda faunistica venatoria di Gallio che a turno portano il foraggio a tutte quelle bestie che con la stagione invernale e la lunga stagione della neve, non riescono a procurarsi cibo da sole. (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(MVfVnsXB4ps)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria

Exit mobile version