18/01/2021 VICENZA – Gennaio all’insegna dell’aria pulita. Neve e pioggia incidono sulla qualità, ma l’assessore comunale all’ambiente Simona Siotto, parla anche di quanto contino le buone pratiche che i cittadini hanno imparato ad adottare || Primi 18 giorni dell’anno senza sforamenti da pm10, qualità dell’aria migliore quindi rispetto a quanto si registrava nello stesso periodo gli anni precedenti, in cui a quest’ora si era già andati, in diverse giornate, oltre i limiti consentiti. Se quello del 2020 lo ricorderemo come un gennaio tremendo per le polveri sottili, l’inizio del 2021 fa ben sperare, sul fronte dell’aria pulita. L’assessore comunale all’ambiente Simona Siotto, sottolinea come neve e pioggia abbiano inciso sulla qualità e la pulizia dell’aria, ma anche come le buone pratiche che i cittadini hanno imparato ad adottare, siano fondamentali per contribuire. Fattore che si aggiunge alla minore circolazione di auto nel lugno periodo. – Intervistati SIMONA SIOTTO (Assessore comunale all’ambiente) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(8ojk42QuhaE)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria