19/01/2021 MAROSTICA – A Marostica incrocio maledetto, teatro di molti incidenti. Lo scorso ottobre vi avevamo raccontato di un 16enne ferito, e delle difficoltà del Comune di trovare una soluzione. Che ora, grazie all’intervento della Provincia, diventa realtà. || Mercoledì 30 settembre 2019, le 7.30 del mattino. Lo scooter con a bordo un 16enne diretto a scuola, si scontra con un’auto a marostica. Un terribile schianto, il giovane rimane a terra e guarisce solo dopo due giorni in rianimazione e mesi di cure. Noi di Reteveneta avevamo raccolto la testimonianza del papà, che lanciava un appello al Comune per rendere più sicuro quel tratto di strada. Un intervento che sembrava molto difficile da realizzare.Ora, dopo l’interessamento della Provincia e del suo delegato per la viabilità, l’incrocio tra via Monte Ferro, via IV Novembre e via Panica, tra due strade provinciali e una comunale, sarà messo in sicurezza.La situazione è stata studiata da un punto di vista tecnico, ed è stata trovata una soluzione.La prossima tappa sarà un incontro tra la Provincia e il sindaco di Marostica, per avviare progetto e realizzazione del nuovo incrocio. – Intervistati GIORGIO SANTINI (Consigliere Provinciale Vicenza Delegato Viabilità) (Servizio di Federico Fusetti)


videoid(Zzi168I–ic)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria