23/01/2021 VICENZA – Il Veneto resta in fascia arancione per un’altra settimana. Eppure i dati dell’emergenza sanitaria sono in netto miglioramento, come ha detto il Governatore Luca Zaia. E allora riepiloghiamo velocemente la situazione ed ascoltiamo il parere dei vicentini. || ll Veneto resta in fascia arancione. Nonostante tutto, nonostante l’isitituto superiore di Sanità abbia registrato un Rt dopo 5 settimane sotto la soglia dell’1; nonostante in Veneto l’incidenza dei positivi sia in netto calo, nonostante i dati siano da fascia gialla. Eppure oggi siamo qui, in piena zona arancione, che significa una clausura più stretta dolorosa per i cittadini ma, ancora di più, per le attività produttive. E anche a Vicenza la sensazione è che piova sul bagnato, e non per il maltempo, ma per il maldipancia economico. I vicentini la prendono prendono come un sacrificio da fare loro malgarado. – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(b8YQldS8VLk)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria