31/01/2021 ARZIGNANO – Cimitero di Arzignano pronto il progetto per rifare la pavimentazione ed intanto assegnati una quarantina di bonus bici || Erano arrivate in comune delle segnalazioni, in cimitero ad Arzignano, quel ghiaino così bello rende in realtà difficoltoso camminare, deambulare per di chi è in carrozzina, a piedi o con stampelle. Così l’amministrazione mette mano alla pavimentazione del cimitero per consentire, anche a chi appunto ha delle difficoltà, di potersi recare facilmente alle tombe dei propri cari. Un progetto che impegnerà economicamente l’amministrazione per 100 mila euro con una trasformazione radicale dei corridoi, oggi in ghiaino. I lavori dovrebbero partire, tempo permettendo, con la primavera. «Il progetto – spiega Riccardo Masiero Assessore lavori pubblici del comune di Arzignano – prevede la sostituzione del ghiaino con una pavimentazione in calcestruzzo ai cui lati comunque verrà posto, in questo caso a mo’ di decorazione, il ghiaino lavato». Dai lavori del cimitero alla mobilità sostenibile. L’amministrazione del Grifone è molto attenta ai sui concittadini tanto che va a sopperire anche alle mancanze governative e così «se Arzignano – ci spiega l’assessore allo sport di Arzignano Giovanni Lovato – è rimasta esclusa dal bonus bici governativo – ci ha pensato il comune mettendo a disposizione 10 mila euro per l’acquisto di bici o monopattini elettrici». Detto fatto nel giro di qualche mese il bando era pronto e il bonus assegnato «abbiamo assegnato – conclude il sindaco Alessia Bevilacqua – quasi una quarantina di buoni del valore di 250 euro l’uno per l’acquisto appunto di bici elettriche a pedalata assistita, facendo anche del bene al nostro territorio» – Intervistati ALESSIA BEVILACQUA (Sindaco di Arzignano), RICCARDO MASIERO (Assessore lavori pubblici comune di Arzignano), GIOVANNI LOVATO (Assessore allo sport comune di Arzignano) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(Iyk-aAhlTik)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria